Nome ROSSI MARTA
   
  . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .  
Telefono  
Email marta.rossi50@uniecampus.it  
     
Insegnamenti
  • DISEGNO MECCANICO - INGEGNERIA INDUSTRIALE CURR. CHIMICO - 6 cfu
  • DISEGNO MECCANICO - INGEGNERIA INDUSTRIALE CURR. ENERGETICO (D.M. 270/04) - 6 cfu
  • DISEGNO MECCANICO - INGEGNERIA INDUSTRIALE CURR. GESTIONALE (D.M. 270/04) - 6 cfu
  • DISEGNO MECCANICO - INGEGNERIA INDUSTRIALE CURR. VEICOLI IBRIDI ED ELETTRICI - 6 cfu
  • DISEGNO MECCANICO - METODI DI PROGETTO E DISEGNO DI MACCHINE PER L'INGEGNERIA INDUSTRIALE - 6 cfu
  • PROGETTAZIONE 4.0 - INGEGNERIA INDUSTRIALE - CURR. INDUSTRIA 4.0 - 9 cfu
  • TECNICHE VIRTUALI DI PROGETTAZIONE - CORSO DI FORMAZIONE DI SECONDO LIVELLO IN INGEGNERIA INDUSTRIALE - 9 cfu
  • TECNICHE VIRTUALI DI PROGETTAZIONE - INGEGNERIA INDUSTRIALE - CURR. INDUSTRIA 4.0 - 9 cfu
  • TECNICHE VIRTUALI DI PROGETTAZIONE - INGEGNERIA INDUSTRIALE - CURR. PROGETTUALE MECCANICO - 9 cfu
  • TECNICHE VIRTUALI DI PROGETTAZIONE - INGEGNERIA INDUSTRIALE - CURR. TECNOLOGICO GESTIONALE - 9 cfu
 
     
Curriculum Visualizza curriculum vitae  

Pubblicazioni

Pubblicazione in congressi internazionali

A Case-Based Reasoning Approach to Support the Application of the Eco- design Guidelines, Michele Germani, Marco Mandolini, Marco Marconi, Alessandro Morbidoni and Marta Rossi, 20th CIRP International Conference on Life – Singapore, 17-19 Aprile, 2013.

Eco-design guidelines and Eco-knowledge integration in product development process, Michele Germani, Marco Mandolini, Marco Marconi, Maura Mengoni, Alessandro Morbidoni and Marta Rossi, 19th International Conference on Engineering Design (ICED13) - Seoul, Korea, 18-22 Agosto, 2013.

An approach to analytically evaluate the product disassemblability during the design process, Michele Germani, Marco Mandolini, Marco Marconi and Marta Rossi, in Proceedings of the 24th CIRP Design Conference, Milano, Italy.

Eco-design platform within an extended enterprise: how to implement it?, Michele Germani, Marco Mandolini, Marco Marconi, Alessandro Morbidoni and Marta Rossi, ASME 2014 – ASME 2014 International design & engineering technical conferences  and computers & information in  engineering conference (IDETC/CIE) 2014 – Buffalo, New York, 17-20 Agosto 2014.

Promoting Eco-Design a Software Platform for Sustainable Product Design. M., Germani, M., Mandolini, M., Marconi, M., Mengarelli, M., Mengoni, M., Rossi. Proceedings of the XVIII Summer School “Francesco Turco – 2013, Senigallia, Italy.

Investigating the sustainability of production lines: a method for impacts evaluation, M., Germani, M., Mandolini, M., Marconi, E., Marilungo, M., Rossi. In Proceedings of the XIX Summer School “Francesco Turco – 2014, Senigallia, Italy.

Efficiency and Environmental analysis of a system for renewable electricity generation and electrochemical storage of residential buildings, M., Germani, D., Landi, M., Rossi, The 22nd CIRP conference on Life Cycle Engineering , Sydney Australia, 7-9 April 2015.

Validation of the G.EN.ESI eco-design platform: the cooker hood case study, M., Germani, M., Mandolini, M., Marconi, M., Rossi, Proceedings of the ASME 2015 International Design Engineering Technical Conferences & Computers and Information in Engineering Conference IDETC/CIE 2015, August 2-5, 2015, Boston, Massachusetts, USA.

Usability demonstration of the G.EN.ESI eco-design platform: The cooker hood case study", Germani, M., Mandolini, M., Marconi, M., Rossi, M., 2015,"Proceedings of the ASME Design Engineering Technical Conference".

A decision support tool to foster sustainability in industrial context, Rossi, M., Germani, M., Marconi, M., 2016 in Proceedings of the ASME Design Engineering Technical Conference.

Environmental sustainability awereness in product design practices: a survey of Italian companies, Favi, C., Germani, M., Gregori, F., Mandolini, M., Marconi, M., Marilungo E., Papetti, M., Rossi, M. 2017. aSME Conference 2017.

Virtual eco-design: how to use virtual prototyping to develop energylabelling compliant products, Russo, A.C., Rossi, M., Landi, D., Germani, M., Favi, C., 2018, 25th CIRP Life Cycle Engineering (LCE) Conference, 30 April 2 May 2018, Copenhagen, Denmark.

Energy Label Directive: current limitations and gu


Note biografiche

Nel Dicembre 2011 si laurea in Ingegneria Meccanica presso l'Università Politecnica delle Marche riportando la votazione di 110/110 con lode e a Marzo 2016 consegue il titolo di Dottore di Ricerca in “Ingegneria Meccanica e Gestionale” presso l'Università di Ancona.

Dal 2012 svolge costantemente attività di ricerca nell’ambito di numerosi progetti di ricerca regionali, nazionali ed internazionali in collaborazione con varie aziende nazionali ed internazionali. In tali attività si è occupata principalmente di sostenibilità ambientale di prodotto e di processo, con particolare riferimento allo studio e sviluppo di metodi e strumenti a supporto della loro progettazione.

E’ autrice di numerose pubblicazioni scientifiche a carattere internazionale.

   
Orari di ricevimento


Documenti del docente


Sel.Descrizione
Curriculum

FAQ


Q:

DISEGNO MECCANICO: Quale materiale è possibile consultare durante l'esame scritto?

 

A:

Modalità di esame attuale (per emergenza sanitaria).

Lo studente non può consultare alcun materiale in quanto non è necessario per rispondere alle domande chiuse e aperte dell'esame.

Qualora le domande contenessero il riferimento a tabelle di tolleranza o altre tabelle, queste saranno fornite nel testo stesso dell'esame.

Non è pertanto possibile consultare tablet o cellulari.

Non è prevista la realizzazione di disegni nelle domande aperte.

Tali specifiche valgono solo per l'attuale modalità di esame (legata all'emergenza sanitaria).

 

Q:  DISEGNO MECCANICO: In che modo vanno svolte le esercitazioni proposte nelle slides del corso?
A: La maggioranza delle esercitazioni vanno svolte nella forma dello schizzo quotato.
Si tratta di disegni su carta bianca non quadrettata, da effettuare a matita con o senza l'ausilio degli strumenti di disegno (riga, squadra, compasso, ...).
Nello schizzo quotato non si realizza la squadratura ed il cartiglio e si ammettono linee tracciate a mano e quindi non perfettamente dritte. Ciò non significa che sia vietato usare gli strumenti tecnici.
Si ricorda che nello schizzo quotato vanno comunque indicate le tolleranze generali di lavorazione, il materiale ed altre informazioni minime per poter produrre il prodotto disegnato.
Le esercitazioni svolte vanno caricate in piattaforma nel proprio ePorfolio. Le esercitazioni non caricate non verranno valutate.
Q: DISEGNO MECCANICO: E' possibile usare il computer per svolgere le esercitazioni?
A: L'utilizzo del computer è fortemente sconsigliato in quanto il corso verte sull'acquisizione dei concetti base del disegno meccanico e non sulla realizzazione di tavole al CAD.
Lo studente deve svolgere le esercitazioni a mano su carta bianca.
Q: DISEGNO MECCANICO: Quali sono i criteri di valutazione d'esame?
A: L’eventuale materiale caricato dallo studente sul proprio eportfolio verrà valutato per massimo 5 punti e la votazione conseguita verrà sommata al risultato della prova scritta (se sufficiente).
La prova scritta è composta da 19 domande a risposta multipla e 3 esercizi o domande aperte o disegni.
E' possibile richiedere la prova orale se si consegue almeno 16 allo scritto. L'eventuale orale si svolge in presenza fisica del docente presso le sedi di Novedrate o Roma, mentre si svolge in collegamento telematico dalle altre sedi. La prova orale deve essere svolta entro la fine della sessione in cui si è sostenuto lo scritto. La prova orale ha la finalità di affinare e possibilmente migliorare il voto conseguito allo scritto.
Alternativamente lo studente ha la possibilità di iscrizione nella modalità solo orale che prevede domande di teoria, lettura e/o produzione di disegni.
Q: TECNICHE VIRTUALI DI PROGETTAZIONE: Quali sono i criteri di valutazione?
A:

L'esame scritto prevede 19 domande a risposta multipla e 3 a risposta aperta.
Dopo l'esame scritto vi è la possibilità di un esame orale con la finalità di affinare e possibilmente migliorare il voto conseguito allo scritto.

In alternativa lo studente può sostenere l'esame nella sola forma orale.

Le modalità di esame sono cambiate a seguito della particolare situazione pandemica. Si invitano gli studenti a consultare tutti gli aggiornamenti in merito, sul sito della facoltà.

Q: Tesina Tecniche virtuali di progettazione
A:

La tesina, a partire dall'anno accademico 2020/2021, non è più richiesta.