Nome MARCHETTI BARBARA
   
  . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .  
Telefono 3420435975  
Email barbara.marchetti@uniecampus.it  
     
Insegnamenti
  • DIDATTICA DI SISTEMI PRODUTTIVI - CORSO PAS - CLASSE DI CONCORSO A020 - DISCIPLINE MECCANICHE E TECNOLOGIA - 3 cfu
  • EN1: CONOSCENZE TECNICHE DI BASE E ANALISI DI FATTIBILITA' ECONOMICA - GESTIONE SOSTENIBILE E ENERGIE RINNOVABILI I LIVELLO - 4 cfu
  • GESTIONE LOGISTICA DELLA PRODUZIONE - INGEGNERIA INDUSTRIALE CURR. GESTIONALE (D.M. 270/04) - 6 cfu
  • I SISTEMI DI GESTIONE DELL’ENERGIA - ESPERTI GESTIONE ENERGETICA - 1 cfu
  • I SISTEMI DI GESTIONE DELLENERGIA - ESPERTI GESTIONE ENERGETICA - 1 cfu
  • IMPIANTI INDUSTRIALI MECCANICI - INGEGNERIA INFORMATICA E DELL'AUTOMAZIONE (D.M. 270/04) - 6 cfu
  • IMPIANTI MECCANICI - INGEGNERIA INDUSTRIALE CURR. CHIMICO - 9 cfu
  • IMPIANTI MECCANICI - INGEGNERIA INDUSTRIALE CURR. ENERGETICO (D.M. 270/04) - 9 cfu
  • IMPIANTI MECCANICI - INGEGNERIA INDUSTRIALE CURR. GESTIONALE (D.M. 270/04) - 9 cfu
  • IMPIANTI MECCANICI - INGEGNERIA INDUSTRIALE CURR. VEICOLI IBRIDI ED ELETTRICI - 9 cfu
  • LE FIGURE DELLA GESTIONE DELL’ENERGIA. INCENTIVAZIONE DELLE FONTI RINNOVABILI E DELL’EFFICIENZA ENERGETICA - ESPERTI GESTIONE ENERGETICA - 1 cfu
  • LE FIGURE DELLA GESTIONE DELLENERGIA. INCENTIVAZIONE DELLE FONTI RINNOVABILI E DELLEFFICIENZA ENERGETICA - ESPERTI GESTIONE ENERGETICA - 1 cfu
  • LOGISTICA 4.0 - ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE: INDIRIZZO INGEGNERIA INDUSTRIALE - 9 cfu
  • LOGISTICA 4.0 - INGEGNERIA INDUSTRIALE - CURR. INDUSTRIA 4.0 - 9 cfu
  • LOGISTICA INDUSTRIALE - INGEGNERIA INDUSTRIALE CURR. GESTIONALE (D.M. 270/04) - 6 cfu
  • MODELLI, METODI RISOLUTIVI E ICT PER LA GESTIONE E L'OTTIMIZZAZIONE DELLA CATENA LOGISTICA - MODELLI, METODI RISOLUTIVI E ICT PER LA GESTIONE E L'OTTIMIZZAZIONE DELLA CATENA LOGISTICA - 2 cfu
  • PROGETTAZIONE DELLE TECNOLOGIE DA BIOMASSA - PROGETTAZIONE DI SISTEMI ENERGETICI DA FONTE RINNOVABILE II LIVELLO - 8 cfu
  • QUALITY CONTROL - INGEGNERIA INDUSTRIALE CURR. CHIMICO - 6 cfu
  • QUALITY CONTROL - INGEGNERIA INDUSTRIALE CURR. ENERGETICO (D.M. 270/04) - 6 cfu
  • QUALITY CONTROL - INGEGNERIA INDUSTRIALE CURR. GESTIONALE (D.M. 270/04) - 6 cfu
  • QUALITY CONTROL - INGEGNERIA INDUSTRIALE CURR. VEICOLI IBRIDI ED ELETTRICI - 6 cfu
  • QUALITY CONTROL - INGEGNERIA INFORMATICA E DELL'AUTOMAZIONE (D.M. 270/04) - 6 cfu
  • RES3 - TECNOLOGIE EOLICHE - TECNOLOGIA E GESTIONE DEI SISTEMI ENERGETICI DA FONTE RINNOVABILE - I LIVELLO - 6 cfu
  • RES4 - TECNOLOGIE DA BIOMASSA - TECNOLOGIA E GESTIONE DEI SISTEMI ENERGETICI DA FONTE RINNOVABILE - I LIVELLO - 8 cfu
  • RES4: TECNOLOGIE DA BIOMASSA - GESTIONE SOSTENIBILE E ENERGIE RINNOVABILI I LIVELLO - 6 cfu
  • RES5 - TECNOLOGIE IDRAULICHE E GEOTERMICHE - TECNOLOGIA E GESTIONE DEI SISTEMI ENERGETICI DA FONTE RINNOVABILE - I LIVELLO - 6 cfu
  • SISTEMI PRODUTTIVI INDUSTRIALI - INGEGNERIA INDUSTRIALE CURR. GESTIONALE (D.M. 270/04) - 9 cfu
  • TECNOLOGIE DA BIOMASSA - SISTEMI ENERGETICI DA FONTE RINNOVABILE I LIVELLO - 6 cfu
 
     
Curriculum Visualizza curriculum vitae  

Pubblicazioni

Note biografiche

Nel 2000 consegue la Laurea in ingegneria meccanica presso l’Università degli Studi di Ancona col punteggio di 110/110 e lode e con una tesi dal titolo: “Studio e applicazione di vibrometria laser Doppler e metodologie non distruttive per la diagnostica di opere d’arte”.
Nel 2000 consegue l’abilitazione alla professione di Ingegnere.
Nel 2003 consegue il Titolo di Dottore di Ricerca in Misure Meccaniche per l’Ingegneria presso l’Università degli Studi di Padova con una tesi dal titolo: “Development of a measurement device based on laser Doppler vibrometry for the characterization of Micro-Electro-Mechanical Systems (MEMS)”.
Il 23 Marzo 2010 risulta vincitrice del concorso per ricercatore a tempo determinato nel SSD ING-IND 17, presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi E-Campus.
Il 23 Gennaio 2014 consegue l’abilitazione scientifica nazionale alle funzioni di professore di seconda fascia nel settore concorsuale 09/B2-Impianti Industriali Meccanici per la tornata 2012.
Il 17 Aprile 2014 risulta vincitrice del concorso per la copertura di n.1 posto di professore universitario di ruolo di seconda fascia, presso Università degli Studi E-Campus, facolta' di ingegneria per il settore scientifico disciplinare ING-IND/17.

   
Orari di ricevimento
Giorno della settimanaSede / InsegnamentiOrario InizioOrario FineNote
MartedìLogistica industriale09:0010:00Ricevimento OnLine
MartedìSistemi produttivi Industriali10:0011:00Ricevimento OnLine
MartedìImpianti meccanici11:0012:00Ricevimento OnLine
MartedìGestione e Logistica della produzione12:0013:00Ricevimento OnLine


Documenti del docente


Sel.Descrizione
Curriculum vitae Barbara Marchetti

FAQ


Q: Si possono richiedere testi di esame?
A: Per gli esami di Impianti Meccanici, Sistemi Produttivi Industriali, Impianti Industriali Meccanici, Logistica Industriale, una volta terminato lo studio del programma, si possono richiedere testi di esame per verificare la propria preparazione
Q: Come posso contattare il docente?
A: Il docente può essere contattato per email tramite il sistema di messaggistica, tramite il ricevimento on-line e telefonico, presenti nella piattaforma.
Q: Come devo strutturare l'introduzione della tesi?
A:

l'introduzione deve essere una sorta di riassunto molto sintetico della tesi con tema, obiettivi, descrizione di ciò che si è fatto e conclusioni. La lunghezza deve essere funzionale ai concetti che si vogliono esprimere, in genere un paio di pagine possono essere esaustive.

Q: Nell'elaborazione della tesi, come deve essere utilizzato il materiale trovato su testi, articoli o sul web?
A: Tutto il materiale non originale deve essere adeguatamente rielaborato 

e non riportato tal quali tranne se è funzionale al lavoro. In quel caso (che deve essere comunque molto limitato) metti la frase riportata fra virgolette, la fonte e l'anno fra parentesi. Ad esempio: "I trasporti delle merci e dei viaggiatori utilizzano energia, hanno quindi un impatto diretto sulle emissioni dei gas serra, sembrerebbe di primo acchito elementare, quindi, ridurre i trasporti per ridurre le emissioni di CO2, individuate come importanti responsabili del riscaldamento globale." (Marchetti, 2015). Tutte le fonti vanno poi riportate nella bibliografia finale.

Q: Come devono essere citate le fonti in bibliografia?
A:

La bibliografia finale deve riportare tutte le fonti consultate nel seguente formato:

Articoli scientifici

            M Leporini, V D'Alessandro, D. Dall’Acqua, G. Giacchetta,A Terenzi, B Marchetti, 2017, "A new tool for modelling the decompression behaviour of CO2 with impurities using the Peng-Robinson equation of state", Applied Energy, Vol. 206: 1432-1445

Libri di testo

         Poling BE, Prausnitz JM, O’Connell JP. The properties of gases and liquids. 5th ed. New York: McGraw-Hill Education; 2001.

 

Siti web

         British Petroleum. BP Energy Outlook 2035. BP stats, Jan, 2016 < http://www.bp.com/content/dam/bp/pdf/energy-economics/energy-outlook-2016/bp-energy- outlook-2016.pdf .