Nome RAFFAELI ROBERTO
   
  . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .  
Telefono  
Email roberto.raffaeli@uniecampus.it  
     
Insegnamenti
  • COMPUTER AIDED DESIGN - INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE (D.M. 270/04) - 6 cfu
  • COMPUTER AIDED DESIGN - INGEGNERIA INFORMATICA E DELL'AUTOMAZIONE (D.M. 270/04) - 6 cfu
  • COMPUTER AIDED DESIGN - INGEGNERIA INFORMATICA E DELL'AUTOMAZIONE CURR. DATABASE - 9 cfu
  • COMPUTER AIDED DESIGN - INGEGNERIA INFORMATICA E DELL'AUTOMAZIONE CURR. DRONI - 9 cfu
  • COMPUTER AIDED DESIGN - INGEGNERIA INFORMATICA E DELL'AUTOMAZIONE CURR. INGEGNERIA INFORMATICA E DELLE APP - 9 cfu
  • COMPUTER AIDED DESIGN - INGEGNERIA INFORMATICA E DELL'AUTOMAZIONE CURR. SISTEMI DI ELABORAZIONE E CONTROLLO - 9 cfu
  • DIDATTICA DI DISEGNO - CORSO PAS - CLASSE DI CONCORSO A071 - TECNOLOGIA E DISEGNO TECNICO - 7 cfu
  • DISEGNO MECCANICO - INGEGNERIA ENERGETICA (D.M. 509/99) - 5 cfu
 
     
Curriculum Visualizza curriculum vitae  

Pubblicazioni

Mazzoli, A., Germani, M, Raffaeli, R., Direct fabrication through electron beam melting technology of custom cranial implants designed in a phantom based haptic, in Materials and Design, 30(8): 3186-3192, 2008

Germani, M., Raffaeli, R., A Knowledge Based Approach to Flexible Part Design, in Journal of Engineering Design, 21(1):7-29, 2010

Germani, M., Mandorli, F, Mengoni, M. Raffaeli, R., CAD-Based Environment to Bridge the Gap between Product Design and Tolerance Control, in Precision Engineering, 34(1): 7-15, 2010.

Germani, M., Raffaeli, R., Mazzoli, A., A method for performance evaluation of RE/RP systems in dentistry, in Rapid Prototyping Journal, 16(5), 345-355, 2010

Raffaeli, R., Mandolini, M., Germani, M., Automation of flexible components virtual prototyping: methodology, tools and validation, in Journal of Design Research, 8(3): 272-297, 2010

Raffaeli, R., Mengoni, M., Germani, M., A software system for “Design for X” impact evaluations in redesign processes, in Strojniski Vestnik / Journal of Mechanical Engineering, 56(11): 707-717, 2010

Raffaeli, R., Germani, M., Advanced Computer Aided Technologies for Design Automation in Footwear Industry, in: International Journal for Interactive Design and Manufacturing, 5(3): 137-149, 201

Davia, M., Germani, M., Mandolini, M., Mengoni, M., Montiel, E., Raffaeli, R., Shoes Customization Design Tools for the “Diabetic Foot”, in: Computer-Aided Design & Applications, 8(5): 693-711, 2011

Raffaeli, R., Cesetti, A., Angione, G., Lattanzi, L., Longhi, S., Virtual planning for autonomous inspection of electromechanical products, in: International Journal for Interactive Design and Manufacturing, 6(4): 215-231, 2012

Raffaeli, R., Mengoni, M., Germani, M., Context dependent automatic view planning: the inspection of mechanical components, in: Computer-Aided Design & Applications, 10(1): 111-127, 2013

Germani, M., Mandolini, M., Mengoni, M., Nester, C., Raffaeli, R., Tools for design and validation of shoe lasts for diabetic patients, in: Footwear Science, 4(3): 221-241, 2012

Raffaeli, R., Mengoni, M., Germani, M., Improving the link between computer assisted design and configuration tools for the design of mechanical products, in Artificial Intelligence for Engineering Design, Analysis and Manufacturing, 27(1): 51-64, 2013

Bernabéu, J.A., Germani, M., Mandolini, M., Mengoni, M., Nester, C., Preece, S., Raffaeli, R., CAD tools for designing shoe lasts for people with diabetes, in Computer Aided Design, 45(6): 977-990, 2013

Raffaeli, R., Mandolini, M., Germani, M., Identification of Weld Beads in Assemblies of B-Rep Models, in: Computer-Aided Design & Applications, 11(3): 263-274, 2014

Mengoni, M., Peruzzini, M., Raffaeli, R. Raponi, D., A Web-Based platform to support contract furniture design, in: Computer-Aided Design & Applications, 11(5): 533-543, 2014

Raffaeli, R., Favi, C., Mandorli, F., Virtual prototyping in the design process of optimized mould gating system for high pressure die casting, in: Engineering Computations, 32(1), 2015.


Note biografiche

Nel Dicembre 2002 si laurea in Ingegneria Meccanica presso l'Università degli Studi di Ancona riportando la votazione di 110/110 con lode e nel Settembre del 2003 consegue l’abilitazione all'esercizio della professione di Ingegnere. Nel Febbraio 2008 consegue il titolo di Dottore di Ricerca in “Ingegneria Meccanica”.

Dal 2003 svolge costantemente attività di ricerca nell’ambito di numerosi progetti di ricerca regionali, nazionali ed internazionali in collaborazione con varie aziende nazionali ed internazionali. In tali attività si è occupato principalmente di modularità, parametrizzazione, Reverse Engineering, Geometric Modeling, Computer Graphics e sistemi di ausilio alla progettazione meccanica, oltre che in settori affini quali il medicale ed il calzaturiero, anche attraverso lo sviluppo di software dedicati principalmente in ambito CAD-CAE.

Dal Maggio 2012 ad Aprile 2014 è Ricercatore a Tempo Determinato presso l’università Telematica eCampus per il settore scientifico ING-IND/15. Dal maggio 2014 ricopre il ruolo di Professore Associato. Svolge didattica legata al disegno meccanico, CAD, sistemi a supporto della progettazione meccanica e di prototipazione virtuale.

Da Aprile 2016 a Agosto 2019 è Coordinatore dei Corsi di Studio triennale e magistrale in Ingegneria Industriale.

Da Settembre 2019 è professore associato presso l'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

E’ autore di oltre 80 pubblicazioni scientifiche a carattere internazionale di cui circa 35 su rivista.

   
Orari di ricevimento
Giorno della settimanaSede / InsegnamentiOrario InizioOrario FineNote
SabatoCOMPUTER AIDED DESIGN11:3012:30Ricevimento OnLine


Documenti del docente


Sel.Descrizione
Short English CV

FAQ


Q: CAD: Su quale argomento verte la tesina?
A: Il tema della tesina può essere tratto da una esperienza lavorativa dello studente a patto che preveda l'utilizzo di un sistema CAD. L'argomento scelto va notificato al docente per una sua approvazione. Se lo studente non ha idee circa quali prodotti modellare può richiedere suggerimenti al docente attraverso il sistema di messaggistica o a ricevimento
Q: CAD: Quali sistemi software possono essere utilizzati?
A: Il corso così come il lavoro di tesina non sono incentrati su un sistema software specifico. E' ammesso lavorare con sistemi software quali SolidEdge, Rhinoceros, Thinkdesign, SolidWorks, Pro/E, Creo, Catia, Autocad (parte 3D), Fusion 360, OnShape, SketchUp, 3DS Max, FreeCAD a seconda della disponibilità.
Si ricorda che a scopi didattici è disponibile gratuitamente l'utilizzo del software SolidEdge (vedere istruzioni nelle slides del corso), Thinkdesign (contattare il docente), Inventor, PTC Creo e FreeCAD (scaricare dai siti web). Sono inoltre disponibili i CAD on-line OnShape e Fusion 360 adatti anche a chi non ha sistema operativo Windows.
 
Q: CAD: Quando e in che forma va consegnata la tesina?
A: La tesina va periodicamente inviata al docente attraverso lo strumento dell'ePortfolio per permettere una proficua attività di revisione.
La tesina in versione finale va caricata nel proprio ePortfolio almeno un paio di giorni prima dell'appello.
Al docente va inviato un unico zip che dovrà includere oltre che al file della tesina altri files creati o utilizzati nel corso del lavoro, come ad esempio i files CAD generati.
Q: CAD: Quali sono i criteri di valutazione?
A:

L'esame scritto prevede 23 domande a risposta multipla e 2 a risposta aperta.
Dopo l'esame scritto vi è la possibilità di un esame orale con la finalità di affinare e possibilmente migliorare il voto conseguito allo scritto.

E' facoltà dello studente svolgere una tesina di modellazione al CAD che verrà valutata per un massimo di 5 punti.
In alternativa lo studente può sostenere l'esame nella sola forma orale.

PER MAGGIORI DETTAGLI FARE RIFERIMENTO ALLE COMUNICAZIONI DI ATENEO


Q: NUOVA TITOLARE CORSI
A: LA PROF.SSA MARTA ROSSI E' LA NUOVA TITOLARE DEI CORSI DI "DISEGNO MECCANICO" E "TECNICHE VIRTUALI DI PROGETTAZIONE"