Nome CEREDA AMBROGIA
   
  . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .  
Telefono  
Email ambrogia.cereda@uniecampus.it  
     
Insegnamenti
  • FONDAMENTI DI SOCIOLOGIA DEL CORPO E DEL BENESSERE - SCIENZE DELL'ESERCIZIO FISICO PER IL BENESSERE E LA SALUTE - CURR. ATT. MOT. NELLA SCUOLA SECONDARIA - 6 cfu
  • FONDAMENTI DI SOCIOLOGIA DEL CORPO E DEL BENESSERE - SCIENZE DELL'ESERCIZIO FISICO PER IL BENESSERE E LA SALUTE - CURR. PALESTRA DEL BENESSERE - 6 cfu
  • G3 - ANTHROPOLOGY OF FASHION - PRODUCT & PROGRAMME MANAGEMENT - 2 cfu
  • G3 - SOCIOLOGIA E FASHION - LUXURY GOODS COMMUNICATION MANAGEMENT - 10 cfu
  • G3 - SOCIOLOGY OF FASHION - LUXURY GOODS COMMUNICATION MANAGEMENT - 2 cfu
  • G4 - ANTHROPOLOGY OF FASHION - LUXURY GOODS COMMUNICATION MANAGEMENT - 2 cfu
  • G6 - STORIA, CULTURA DEL PRODOTTO MODA - LUXURY BRAND MANAGEMENT - 8 cfu
  • LABORATORIO SOCIAL MEDIA - LETTERATURA, ARTE, MUSICA E SPETTACOLO - CURR. ARTISTICO, AUDIOVISIVO E DELLO SPETTACOLO - 2 cfu
  • LABORATORIO SOCIAL MEDIA - LETTERATURA, ARTE, MUSICA E SPETTACOLO - CURR. LETTERARIO - 2 cfu
  • SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI - FILOLOGIA MODERNA - 6 cfu
  • SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI - LETTERATURA, LINGUA E CULTURA ITALIANA - CURR. PROMOZIONE CULTURALE - 6 cfu
  • SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI - LETTERATURA, ARTE, MUSICA E SPETTACOLO - CURR. ARTISTICO, AUDIOVISIVO E DELLO SPETTACOLO - 6 cfu
  • SOCIOLOGIA DEL BENESSERE E DEGLI STILI DI VITA - SCIENZE DELL'ESERCIZIO FISICO PER IL BENESSERE E LA SALUTE - 6 cfu
  • SOCIOLOGIA DELLA MODA - SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE - CURR. INFLUENCER - 6 cfu
  • SOCIOLOGIA DELLA MODA I - DESIGN E DISCIPLINE DELLA MODA - 6 cfu
  • SOCIOLOGIA DELLA MODA I - DESIGN E DISCIPLINE DELLA MODA (D.M. 270/04) - 6 cfu
  • SOCIOLOGIA DELLA MODA II - DESIGN E DISCIPLINE DELLA MODA - 6 cfu
  • SOCIOLOGIA DELLA MODA II - DESIGN E DISCIPLINE DELLA MODA (D.M. 270/04) - 6 cfu
  • VIOLENZA DI GENERE E CONTESTI MIGRATORI - GIURISPRUDENZA (D.M. 270/04) - 6 cfu
  • VIOLENZA DI GENERE E CONTESTI MIGRATORI - PSICOLOGIA - CURR. PSICOLOGIA GIURIDICA - 6 cfu
  • VIOLENZA DI GENERE E CONTESTI MIGRATORI - SCIENZE PEDAGOGICHE - CURR. E-LEARNING, DIDATTICA DIGITALE E MEDIA EDUCATION - 6 cfu
  • VIOLENZA DI GENERE E CONTESTI MIGRATORI - SCIENZE PEDAGOGICHE - CURR. PEDAGOGIA DELLA MARGINALITA' E DELLA DISABILITA' - 6 cfu
  • VIOLENZA DI GENERE E CONTESTI MIGRATORI - SCIENZE PEDAGOGICHE - CURR. PEDAGOGIA E SCIENZE UMANE - 6 cfu
 
     
Curriculum Visualizza curriculum vitae  

Pubblicazioni

Tra le sue pubblicazioni:

  • “From Mere Luxury to Unique Lifestyle: The Transformation of Taste in the 'Age of Glamour'”, In Teresa Sádaba and Isabel Cantista (eds.) Understanding Luxury Fashion, Palgrave, London 2019.
  • Digital fashions beyond age, in «p i a n o b . A R T I E C U L T U R E V I S I V E», 2017, vol.2, n.2, pp. 23-42. 
  • Barba, glamour, e la promessa di un futuro a-gender, in «Zonemoda Journal» vol. 6/2017 Futuri possibili.
  •  Modified bodies. Between fashion and identity projects, in Maria Gabriela Azevedo Alves Carneiro and Katia Castillo (ed.), Fashion and Contemporaneity, special issue “Communication and Society Journal”, no 24, ISSN: 1645-2089. Maggio 2014
  • Visibilidad y cultura visual. ¿Condiciones para una práctica de divulgacioń ?, in A. Baraibar (cur.) Humanidades Digitales. Numero monografico, di "Janus. Estudios sobre el Siglo de Oro" rivista online, http://www.janusdigital.es, giugno 2014.
  • “El consumidor de publicidad”, in, L. Flamarique e M. D’Oliveira-Martins (cur.) Emociones y estilos de vida. Radiografía de nuestro tiempo, Biblioteca Nueva, Madrid 2013, pp. 195-209.
  • con L. Meraviglia, Artistic crafts in Italian fashion, «Zonemoda Journal», vol. 2/2010.
  • Tracce d'identità. Modificare il corpo, costruire il genere, FrancoAngeli, Milano, 2010. 

Note biografiche Ambrogia Cereda è titolare dei corsi di Sociologia della moda, Sociologia dei processi culturali, Sociologia del benessere e del Laboratorio Social Media e dei corsi su Violenza di genere e contesti migratori, presso questo Ateneo.
Dopo aver conseguito il Dottorato di Ricerca in Sociologia e metodologie della ricerca sociale presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, ha insegnato in diversi corsi e master su temi inerenti alla sociologia della cultura, la produzione culturale, la moda e il lusso, fra cui Emlux, Milan Fashion Institute, Fashion Institute of Technology - Milan, Accademia Fiera di Milano, Accademia del lusso e Istituto Marangoni Milano.
Dal 2003 collabora all'attività di ricerca di ModaCult, Centro per lo studio della moda e della produzione culturale dell'Università Cattolica di Milano. 
I suoi temi di ricerca sono principalmente legati alla sociologia della cultura e alla sociologia del corpo, con un interesse particolare per l'indagine degli intrecci fra costruzione dell'identità di genere, emozioni e cultura visuale.
   
Orari di ricevimento
Giorno della settimanaSede / InsegnamentiOrario InizioOrario FineNote
MartedìSOCIOLOGIA DELLA MODA11:0013:00Ricevimento OnLine
GiovedìLABORATORIO SOCIAL MEDIA11:0012:00Ricevimento OnLine
GiovedìSOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI11:0012:00Ricevimento OnLine
GiovedìSOCIOLOGIA DEL BENESSERE12:0013:00Ricevimento OnLine
VenerdìVIOLENZA DI GENERE E CONTESTI MIGRATORI11:0012:00Ricevimento OnLine


Documenti del docente



FAQ


Q: Come devo fare a prepararmi per l'esame?
A: In vista dell'esame è importante avere compreso gli intrecci fra materiali disponibili sulla piattaforma e testi in bibliografia.
Le lezioni in piattaforma forniscono gli strumenti fondamentali per lo studio dei testi e i testi argomentano in maniera più articolata le relazioni fra le questioni più importanti per la comprensione della moda in quanto fenomeno socioculturale, oppure della cultura intesa come insieme dei processi di creazione, trasmissione e registrazione dei significati sociali. 
Q: A che cosa servono le esercitazioni?
A: Le esercitazioni sono opportunità di approfondimento e riflessione riguardo ai temi presentati nel corso. Ciascuna presenta attività da svolgere (piccoli esercizi di ricerca e classificazione, riflessione critica, analisi di casi, ecc.), che permettono di elaborare un pensiero articolato riguardo a una questione specifica e di preparasi al tipo di prova che si affronterà in sede d'esame. 
Q: Cosa si può fare se non si trovano i saggi indicati in bibliografia o nell'edizione consigliata?
A: Se non si riescono a reperire i saggi per ragioni diverse, è possibile, contattando la docente, individuare un'edizione o un saggio alternativo, che risulti però adeguato al programma e pertinente per la preparazione.
Q: L'esame del Laboratorio social media si svolge come prova scritta?
A:

No, il laboratorio è inteso come eminentemente esercitativo, pertanto si svolge in forma di colloquio, in cui viene richiesta l'applicazione delle teorie e dei concetti presentati nelle lezioni a casi concreti e d'attualità.  

Per questo è importante e necessario svolgere le diverse attività proposte nelle sessioni di studio, cercando di approfondire i temi indicati e sviluppando un punto di vista critico. 

Q: Le esercitazioni del Laboratorio social media sono obbligatorie?
A:

Sì, le esercitazioni presentate nelle sessioni di studio devono essere svolte in numero congruo (6-7 attività) per poter essere ammessi/e all'esame. 

Gli elaborati devono essere inseriti in piattaforma nella sezione "documenti" almeno una settimana prima della data prevista per l'appello cui si intende accedere. 

Q: Le esercitazioni che svolgo per i corsi di Sociologia della moda o Sociologia dei processi culturali e comunicativi mi permettono di avere un voto "in partenza" più alto all'esame?
A:

Le esercitazioni svolte possono essere tenute in considerazione per eventuali integrazioni del voto finale solo se risultano originali e complete e se la prova (orale o scritta) risulta uguale o superiore a 18/30

In tutti gli altri casi non è possibile integrarle al voto finale. 

Le esercitazioni non pervenute entro i tempi indicati dalla scheda corso NON verranno considerate per la valutazione.