Nome PISHCHIKOVA KATERYNA
   
  . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .  
Telefono  
Email kateryna.pishchikova@uniecampus.it  
     
Insegnamenti
  • INTERNATIONAL RELATIONS - SCIENZE POLITICHE E SOCIALI - 6 cfu
  • METODOLOGIA E TECNICHE DELLA RICERCA POLITICA - SCIENZE POLITICHE E SOCIALI - 12 cfu
  • SCIENZA POLITICA - METODOLOGIE E TECNICHE DELLA RICERCA POLITICA - 12 cfu
  • SCIENZA POLITICA - SCIENZE POLITICHE E SOCIALI - 12 cfu
  • SCIENZA POLITICA - EQUIP. - METODOLOGIA E TEC. DELLA RIC. POLITICA - SCIENZE POLITICHE E SOCIALI - 12 cfu
 
     
Curriculum Visualizza curriculum vitae  

Pubblicazioni
Tra le pubblicazioni principali si segnala:

Pishchikova, K. (2014) "Greater synergy and improved collaboration: Do complex partnerships deliver on the promise in countries emerging from the armed conflict?" Voluntas: International Journal of Voluntary and Nonprofit Organizations, 25(1): 2-27.

Pishchikova, K. (2011) Promoting Democracy in Postcommunist Ukraine: The Contradictory Outcomes of US Aid to Women's NGOs, Boulder, CO: Lynne Rienner Publishers

Pishchikova, K. and Valeria Izzi (2011) "Engaging Civil Society in Peacebuilding" Conflict Society and Peacebuilding, R. Marchetti and N. Tocci (eds), Routledge, pp. 41-71

Pishchikova, K. (2006) "The Promise of Transnataional NGO Dialogue" Cambridge Review of International Affairs, 19(1): 49-61.

 

 


Note biografiche

Dopo la laurea in linguistica presso l'Universita' Nazionale di Kharkov (Ucraina)

ed il Master in Gender Studies presso la Central European University (Budapest, Ungheria), nel 2006 ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Scienza Politica presso l'Universita' di Amsterdam. Successivamente, dal 2007 al 2012 ha svolto attivita' di ricerca presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa e dal 2012 ha lavorato negli Stati Uniti. In particolare, nell'anno accademico 2012-2013 ha partecipato ad un progetto di ricerca presso la Transatlantic Academy a Washington D.C. e nell' anno accademico 2013-2014 e' stata ricercatrice in visita presso l'Istituto di Studi Europei (CIES) della Cornell University, Ithaca N.Y., con cui tuttora collabora.

‚ÄčLa sua attivita' di ricerca riguarda i processi di democratizzazione e le politiche di cooperazione internazionale, nonche' la politica estera dell'Unione Europea, con un'attenzione particolare ai paesi dell'ex-Unione Sovietica. Su questi temi contribuisce alle analisi politiche prodotte da importanti istituti di studi internazionali tra cui ISPI (Milano), Carnegie Endowment for International Peace (Washington,DC), e FRIDE (Madrid e Bruxelles).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

   
Orari di ricevimento
Giorno della settimanaSede / InsegnamentiOrario InizioOrario FineNote
GiovedìScienza politica11:0012:00Ricevimento OnLine
GiovedìInternational Relations12:0013:00Ricevimento OnLine


Documenti del docente


Sel.Descrizione
Scheda corso Scienza Politica
Course description Political Science
Course description International Relations

FAQ


Q:

Quali sono gli obiettivi principali del corso Scienza Politica?

A:

Gli obiettivi sono di offrire agli studenti un quadro dei concetti chiave nello studio della politica contemporanea nonch delle strategie e delle tecniche di ricerca che pi frequentemente vengono utilizzati nellambito dellanalisi politica e sociale.

Q:

Che cosa studieremo nel corso Scienza Politica?

A:

Durante il corso poi, faremo degli approfondimenti sui concetti chiave dello studio della politica contemporanea e le principali teorie politiche. Faremo un quadro dei principali istituzioni e processi politici sia sul livello nazionale che su quello internazionale. Il corso non si limita alla discussione dei termini e concetti ma mira anche a fornire degli strumenti concreti per la ricerca politica. Parleremo delle strategie e delle tecniche di ricerca piu frequentemente utilizzati nellambito dellanalisi politica e sociale.

Q:

Quali sono i temi principali del corso Scienza Politica?

A:

Nello specifico affronteremo i seguenti macro temi: principi, approcci teorici e la metodologia della ricerca politica; metodi e strategie della ricerca politica e sociale; lo stato e il sistema internazionale; processo democratico, tipologie dei regimi non-democratici; mobilitazione politica (cultura politica, comunicazione politica, partecipazione politica e movimenti sociali, elezioni, partiti politici, gruppi di interesse); costituzioni e diritto; governance multilivello; assemblee legislative ed esecutivo; public management e politiche pubbliche.


 

Q:

Come e strutturato il corso Scienza Politica?

A:

Le lezioni presentano i temi e i concetti principali, rappresentano anche una certa logica con la quale vengono trattati e collegati tra di loro gli argomenti. Anche la prova finale, dunque, segue la struttura del corso e delle lezioni. Inoltre le lezioni contengono gli approfondimenti per ogni argomento.

Q:

Quali sono i manuali obbligatori per il corso Scienza Politica?

A:

 Rod Hague e Martin Harrop, Manuale di scienza politica, Milano, McGraw Hill, 2011 (edizione italiana a cura di G. Riccamboni e M. Almagisti);

Q:

A che cosa serve la lettura di approfondimento che trovo dopo ogni lezione nel corso Scienza Politica?

A:

La lettura di approfondimento non e letteratura obbligatoria, sono i fonti che per approfondire i temi presentati nella lezione.

Q:

Dove posso trovare altri riferimenti bibliografici del corso Scienza Politica?

A:

Alla fine di ogni nucleo tematico troverete anche della bibliografia integrativa per chi vuole approffondire un certo argomento. Sulla piattoforma e disponibile inoltre la bibliografia complessiva per il corso, raccolta in un documento unico Pdf.

Q:

Il corso e molto lungo, come faccio a prepararmi per il corso Scienza Politica?

A:

Trattadosi di un corso molto lungo, e consigliato di procedere per nuclei tematici, prendendo un po di tempo dopo ogni nucleo per ripassare I concetti principali e fare le prove di verifica, prima di afforntare largomento successivo.

Q:

Dove posso riperire tutte le informazioni riguardanti le modalita di svolgimento dellesame in Scienza Politica?

A:

Lesame si svolge sotto la forma orale. Altre indicazioni si trovano nella lezione 96.

Q:

Le domande che trovo negli slides di verifica sono le stesse che saranno affrontate durante lesame di Scienza Politica?

A:

Le domande dopo ogni nucleo tematico offrono una possibilita per apprendere i concetti chiave delle lezioni. Alcune si puo anche incontrare durante lesame.